fbpx

Consigli per scegliere un chirurgo plastico

Consigli per scegliere un chirurgo plastico

Se stai considerando la chirurgia plastica, devi prendere alcune decisioni. Mentre molte persone passano molto tempo a pensare alla procedura e ai potenziali risultati, c’è qualcosa di molto più importante da considerare.

Questa è la scelta del chirurgo plastico giusto. Non tutti i medici sono qualificati o esperti in ogni procedura e scegliere il chirurgo plastico giusto non è così semplice come ottenere un rinvio.

I referral e la ricerca su Internet possono darti un punto di partenza, ma come potenziale paziente di chirurgia plastica, hai molto in gioco: la tua sicurezza e il tuo aspetto. È necessario valutare attentamente il chirurgo prima di fare la scelta.

Vuoi che il chirurgo plastico che scegli sia migliore che bravo; lui o lei dovrebbe essere eccezionale: un esperto comprovato. Quando fai questa scelta critica, dovresti farti alcune domande…

  • Il mio chirurgo ha le competenze necessarie per eseguire in sicurezza la procedura chirurgica?
  • Il medico ha esperienza con questo tipo di procedura?
  • Ha prodotto regolarmente risultati eccezionali per altri pazienti?

Se il chirurgo che stai valutando ha tutte e tre le qualità, potresti avere un vincitore.

Competenza

Tutti i chirurghi plastici devono essere certificati. La chirurgia plastica è una specialità altamente complessa che richiede anni di istruzione e formazione. La certificazione del consiglio consente anche di garantire che un medico soddisfi i requisiti di sicurezza e abbia le competenze mediche necessarie, ma è solo l’inizio.

Chiedere al tuo chirurgo il suo coinvolgimento professionale nell’insegnamento, nel parlare o nello scrivere sulla procedura che stai considerando ti dirà che lui o lei è aggiornato sulle nuove tecniche e tecnologie.

Esperienza

Oltre alla giusta formazione e istruzione, il tuo medico dovrebbe avere esperienza nell’esecuzione del tipo di intervento chirurgico che stai considerando. Alcuni chirurghi sono specializzati in procedure particolari e il tuo tipo di procedura dovrebbe essere tra i suoi “primi tre”.

Una buona regola pratica è che lui o lei avrebbe dovuto eseguire questo tipo di procedura una o più volte alla settimana per cinque anni o più. La chirurgia plastica è un’arte complessa e il chirurgo deve rimanere in pratica.

Dopo aver eseguito una serie di procedure per un certo numero di anni, contribuirà a garantire che lui o lei abbia le competenze di cui hai bisogno.

Risultati

Quando la maggior parte delle persone pensa alla chirurgia plastica, pensa ai risultati che spera di ottenere, ma non tutte le storie di chirurgia plastica finiscono bene.

Se ti sei assicurato che il tuo potenziale chirurgo abbia la competenza e l’esperienza, sei sulla buona strada per scegliere il medico giusto, ma anche lui o lei deve produrre risultati eccezionali.

La maggior parte dei chirurghi plastici conserva un file di immagini del “prima e dopo” che dovresti esaminare. Assicurati che includano almeno due esempi di foto “dopo” scattate un anno o più dopo l’intervento.

Considerando queste tre, ti sei preso cura della parte fisica della tua chirurgia plastica ma c’è di più. Anche il tuo chirurgo plastico dovrebbe essere gradevole. La differenza tra un buon chirurgo plastico e un grande chirurgo può essere attribuita alla sua interazione con i suoi pazienti.

Il tuo chirurgo dovrebbe preoccuparsi dei tuoi sentimenti e del tuo benessere generale essendo premuroso, compassionevole e completamente empatico. Lui o lei dovrebbe anche proiettare fiducia e avere buone capacità di comunicazione essendo amabile, disponibile e capace.

Il tuo rapporto con il chirurgo e il modo in cui il suo personale interagisce con te avrà un enorme impatto sulla tua esperienza e sui risultati. Se sei felice, sicuro di te e ti senti ascoltato/a, la tua esperienza sarà più facile e meno stressante, il che può rendere il tuo periodo di recupero più facile e il risultato finale migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.